“Scegliere con Consapevolezza: La Verità dietro l’Implantologia Dentale e le Protosi Fisse”

Indice dei contenuti

“Scegliere con Consapevolezza: La Verità dietro l’Implantologia Dentale e le Protosi Fisse”

Tutti i video che seguono sono nostri pazienti atrofici da noi riabilitati, che per ottenere gli impianti in altri centri si sarebbero dovuti sottoporre Tutti ad 1 innesti d’osso autologhi e 2 grandi rialzi dei seni amscellari, in alternativa, a 3 impianti zigomatici con tecnica chirurgica  QUAD, che avrebbero previsto 2 impianti zigomatici per ogni zigomo, ma fortunatamente evitati grazie al nostro Galileus Cerclage Sinus®

Vediamo Come e Perchè:

I video interventi che seguono raccontano le storie di pazienti coraggiosi, afflitti da gravi atrofie del mascellare superiore. Inizialmente, la loro ricerca di soluzioni li ha condotti a numerose visite e diagnosi, durante le quali è emersa la necessità di innesti d’osso autologhi, grandi rialzi dei seni mascellari e impianti zigomatici quad. Queste opzioni tradizionali, sebbene proposte con buone intenzioni, non potevano garantire la risoluzione completa delle loro problematiche, specialmente in termini di funzionalità ed estetica dentale.

La determinazione di questi pazienti nel cercare risultati estetici impeccabili li ha spinti a esplorare soluzioni avanzate e all’avanguardia. Il percorso li ha portati a scoprire la tecnica Galileus Cerclage Sinus®, unica nel suo genere e eseguita esclusivamente presso il nostro centro di Padova. Originari da diverse città italiane, questi individui hanno superato le fasi iniziali delle consultazioni, avvalendosi di diagnosi e approfondimenti specialistici.

Attraverso ricerche online approfondite, hanno compreso appieno il valore e l’efficacia della tecnica Galileus Cerclage Sinus®, una soluzione che va oltre le opzioni convenzionali. La proprietà esclusiva del nostro centro ha motivato questi pazienti a intraprendere viaggi da diverse regioni d’Italia per sottoporsi a questa innovativa procedura.

Questi pazienti hanno fatto sacrifici per sperimentare i benefici non solo dal punto di vista chirurgico e funzionale, ma soprattutto estetico. Grazie a un circolare fisso in ceramica su misura con 14 denti senza falsa gengiva, oggi sfoggiano sorrisi che trasmettono sicurezza e ridisegnano radicalmente la loro qualità di vita. Non si nascondono più quando parlano; al contrario, con fiducia dispensano sorrisi a tutti, vivendo una nuova vita arricchita da sicurezza e felicità.

Il Segreto del Successo: Perché la Tecnica del Galileus Cerclage Sinus è Riservata al Nostro Centro di Padova?

La prestigiosa tecnica del Galileus Cerclage Sinus, riconosciuta come un’innovazione chirurgica di eccellenza, trova la sua esclusività nel cuore del nostro centro specialistico a Padova. Questa procedura, dotata di un marchio registrato e un brevetto, può essere eseguita solamente sotto la nostra guida esperta e nel nostro rinomato centro.

Nonostante siano stati avviati corsi di formazione per condividere questa avanzata tecnica con altri medici implantologi, l’autorizzazione per eseguire la procedura al di fuori del nostro centro è ancora un orizzonte inesplorato. La complessità della tecnica richiede un periodo di apprendimento di almeno 2-3 anni, con medici che si immergono in approfonditi corsi presso l’Università a Lione, in Francia. Qui, attraverso dissezioni specializzate, acquisiscono la profonda comprensione delle intricatissime zone anatomiche coinvolte.

Vene, arterie, nervi e altre delicate strutture richiedono un approccio impeccabile, e la piena padronanza della tecnica è una tappa essenziale. Solo dopo aver completato un rigoroso percorso di formazione sotto la guida del nostro esperto professore, i medici possono ottenere il privilegio di eseguire autonomamente questa procedura rivoluzionaria nei propri studi.

Ascolta la spiegazione nel video che segue mente viene operata una nostra paziente dal Prof. Conte e nello stesso momento insegna ad alievo un medico implantologo la zona anatomica individuata, dova attualmente si stà operando sottolineando la zona di residenza dall’ arteria palatima maggiore e dell’arteria paltina minore.

ASCOLTA AUDIO

 

Introduzione: In un mondo in cui pazienti senza osso vengono ancora indirizzati verso innesti d’osso autologhi e grandi rialzi dei seni mascellari, è essenziale diffondere la conoscenza della tecnica Galileus Cerclage Sinus®. Questo articolo si propone di smascherare le incognite delle chirurgie tradizionali e di fornire informazioni dettagliate sulla scelta consapevole per la salute dentale.

Le Sfide delle Tecniche Tradizionali: Molte persone, dopo aver speso tempo, denaro e affrontato il dolore di interventi tradizionali, si ritrovano al punto di partenza o addirittura con un osso peggiorato. Inoltre, sempre più pazienti lamentano insoddisfazione riguardo alle protesi, spesso non comprese completamente in fase di scelta.

La Missione di Informare: Il nostro obiettivo è fornire informazioni dettagliate sul mondo dell’implantologia dentale, spiegando le diverse tecniche e i termini tecnici coinvolti. Invitiamo i pazienti a esplorare approfonditamente, chiedendo al medico di mostrare immagini e spiegare le caratteristiche delle protesi, inclusa la presenza della falsa gengiva.

L’Empowerment dei Pazienti: Desideriamo che i pazienti acquisiscano una comprensione approfondita delle opzioni disponibili, comprese le protesi fisse senza falsa gengiva. Vogliamo trasformare i pazienti da individui incerti a persone decise e informate, capaci di prendere decisioni consapevoli per il proprio benessere dentale.

Il Ruolo Chiave di Galileus Cerclage Sinus®: La tecnica Galileus Cerclage Sinus® è presentata come un’alternativa innovativa che supera le sfide delle tecniche tradizionali. Spieghiamo come questa tecnica sia in grado di risolvere le atrofie mascellari senza innesti e rialzi, offrendo risultati estetici e funzionali straordinari.

Il Messaggio Finale: La scelta del trattamento dentale dovrebbe essere informata e consapevole. Invitiamo i pazienti a porre domande, a richiedere chiarezza e a prendere decisioni basate sulla loro comprensione individuale. La tecnologia Galileus Cerclage Sinus® potrebbe essere la chiave per trasformare la loro esperienza dentale.

Chiusura: La trasparenza è fondamentale nella scelta dell’implantologia dentale. Che tu sia alla ricerca di una soluzione senza falsa gengiva o desideri comprendere appieno le opzioni disponibili, sappi che la tua salute dentale è una priorità. Informarti è il primo passo verso un sorriso radiante e soddisfacente.

Un pazinete con grave atrofia posteriore del amscellare superiore, se si affida a centri non specialistici e non si informa a quali rischi potrebbe andare incontro?

I pazienti affetti da atrofia ossea nella zona posteriore del mascellare superiore e che si rivolgono a centri non specialistici, senza essere informati adeguatamente, possono affrontare diversi rischi, tra cui:

  • Procedure Inadeguate:
    • Centri non specialistici potrebbero non essere adeguatamente attrezzati o informati sulle più recenti tecniche e tecnologie per gestire l’atrofia ossea. Ciò potrebbe portare a procedure inadeguate o superate.
  • Innesti d’Osso Autologo e Grandi Rialzi:
    • Incentivati da vecchie pratiche, alcuni centri potrebbero raccomandare innesti d’osso autologo o grandi rialzi dei seni mascellari, procedure più invasive e con tempi di guarigione prolungati.
  • Complicazioni Post-Operatorie:
    • Pazienti non informati potrebbero non essere a conoscenza delle potenziali complicazioni post-operatorie, come infezioni, sanguinamenti e dolore, che possono verificarsi con procedure più invasive.
  • Insoddisfazione Estetica:
    • L’assenza di informazioni complete potrebbe portare a risultati estetici insoddisfacenti, specialmente se non viene data sufficiente attenzione alla ricostruzione delle gengive e alla creazione di un sorriso naturale.
  • Fallimenti Protetici:
    • Procedure non specialistiche potrebbero portare a fallimenti protesici, con protesi che non si adattano correttamente, causano disagio e non forniscono una masticazione efficace.
  • Costi Elevati nel Lungo Termine:
    • Pazienti potrebbero dover affrontare costi aggiuntivi nel lungo termine per correggere procedure fallimentari o per sostituire protesi insoddisfacenti.
  • Mancanza di Alternative Innovative:
    • Centri non specialistici potrebbero non offrire alternative innovative come la tecnica Galileus Cerclage Sinus®, che risolve l’atrofia ossea senza la necessità di innesti o grandi rialzi.

Per mitigare questi rischi, è fondamentale che i pazienti siano informati sulla disponibilità di opzioni avanzate, come la tecnologia Galileus Cerclage Sinus®, che può offrire risultati estetici e funzionali senza ricorrere a procedure invasive o innesti d’osso autologo. La trasparenza e l’informazione completa consentono ai pazienti di prendere decisioni consapevoli per il loro trattamento dentale.

Se i pazienti non sono informati e si sottopongono ad innesti autologhi o grandi rialzi dei seni mascellari senza una piena comprensione delle opzioni disponibili, possono andare incontro a diversi rischi, tra cui:

  • Complicazioni Chirurgiche:
    • Le procedure di innesto autologo e grandi rialzi dei seni mascellari sono interventi chirurgici complessi che comportano rischi di infezioni, emorragie e altre complicazioni legate all’intervento.
  • Tempi di Guarigione Prolungati:
    • Innesti autologhi e grandi rialzi richiedono tempi di guarigione più lunghi rispetto a procedure meno invasive. I pazienti potrebbero dover aspettare mesi prima di poter procedere con la fase successiva dell’impianto.
  • Scomodità e Dolore:
    • L’intervento chirurgico invasivo può causare disagio e dolore significativo durante la fase di guarigione, influendo sulla qualità di vita dei pazienti.
  • Fallimenti Protetici:
    • Nonostante gli innesti o i rialzi, potrebbero verificarsi fallimenti protesici se la procedura non è stata eseguita correttamente o se la protesi non si adatta bene, causando scomodità e insoddisfazione.
  • Mancato Successo degli Innesti:
    • Gli innesti autologhi non sempre hanno successo, e in alcuni casi, il corpo potrebbe rigettare il tessuto innestato o non formare osso sufficiente, rendendo necessari ulteriori interventi o compromettendo il risultato finale.
  • Limitazioni Estetiche e Funzionali:
    • Le procedure invasive possono portare a limitazioni estetiche e funzionali, con risultati meno soddisfacenti dal punto di vista estetico e della masticazione.
  • Costi Elevati e Stress Finanziario:
    • Le complicazioni post-operatorie e la necessità di interventi correttivi possono comportare costi aggiuntivi, causando stress finanziario e insoddisfazione complessiva.
  • Mancanza di Innovazioni:
    • Optando per procedure tradizionali, i pazienti possono perdere l’opportunità di beneficiare di tecniche innovative come la Galileus Cerclage Sinus®, che risolve l’atrofia senza innesti o grandi rialzi.

In conclusione, è essenziale che i pazienti ricevano informazioni complete sulle opzioni disponibili, comprese le alternative innovative, prima di sottoporsi a interventi invasivi. L’informazione consapevole permette ai pazienti di prendere decisioni più informate, riducendo i rischi e migliorando la loro esperienza complessiva nel percorso dentale.

Se l’innesto d’osso fallisce, il paziente potrebbe affrontare diverse conseguenze e sfide:

  • Prolungamento del Trattamento: Un fallimento dell’innesto d’osso può significare un prolungamento del trattamento. Il paziente potrebbe dover aspettare ulteriori mesi prima di poter procedere con la fase successiva, aumentando i tempi complessivi del trattamento.
  • Necessità di Interventi Correttivi: In caso di fallimento dell’innesto, potrebbero essere necessari interventi correttivi per riparare o sostituire l’innesto non riuscito. Questi interventi possono comportare ulteriori disagi e costi.
  • Rischio di Infezioni o Complicazioni: Le procedure di correzione o ripetizione possono aumentare il rischio di infezioni o altre complicazioni chirurgiche, con possibili effetti negativi sulla salute generale del paziente.
  • Costi Aggiuntivi: Gli interventi correttivi e le procedure aggiuntive comportano spesso costi aggiuntivi. Il paziente potrebbe dover affrontare ulteriori spese finanziarie che potrebbero essere evitate con un approccio più efficace fin dall’inizio.
  • Stress Emotivo e Psicologico: L’esperienza di un fallimento nell’intervento e la necessità di affrontare ulteriori procedure possono causare stress emotivo e psicologico al paziente. La delusione e l’insoddisfazione possono influire sulla qualità della vita e sul benessere psicologico.
  • Limitazioni Funzionali ed Estetiche: Il paziente potrebbe sperimentare limitazioni funzionali ed estetiche durante il periodo di trattamento prolungato. L’incapacità di ottenere una soluzione efficace per l’atrofia ossea può influire sulla masticazione, sull’aspetto estetico e sulla fiducia del paziente.
  • Perdita di Tempo e Opportunità: Il tempo impiegato per il trattamento fallito potrebbe rappresentare una perdita di tempo prezioso per il paziente. Nel frattempo, potrebbe perdere opportunità personali o professionali a causa delle limitazioni legate allo stato dentale.
  • Mancata Informazione su Alternative Efficaci: La mancata informazione sulle alternative efficaci, come la Galileus Cerclage Sinus®, potrebbe portare il paziente a non considerare soluzioni più innovative e meno invasive che avrebbero potuto risolvere l’atrofia senza gli inconvenienti associati agli innesti d’osso.

In conclusione, la consapevolezza e l’informazione tempestiva su alternative avanzate possono evitare al paziente una serie di complicazioni e problemi associati a trattamenti più invasivi e tradizionali. L’educazione del paziente sulle opzioni disponibili è fondamentale per garantire scelte informate e risultati ottimali nel percorso dentale.

Se i rialzi dei seni mascellari falliscono, il paziente potrebbe affrontare diverse conseguenze e sfide, simili a quelle di un fallimento dell’innesto d’osso. Ecco alcune possibili conseguenze:

  • Prolungamento del Trattamento: Un insuccesso nei rialzi dei seni mascellari può portare a un prolungamento del trattamento. Il paziente potrebbe dover attendere ulteriori tempi prima di poter procedere con la fase successiva, prolungando la durata totale del trattamento.
  • Necessità di Interventi Correttivi: In caso di fallimento dei rialzi dei seni, potrebbero essere necessari interventi correttivi. Questi interventi possono includere nuovi tentativi di rialzo o altre procedure per risolvere le complicanze.
  • Rischio di Infezioni o Complicazioni: Le procedure correttive comportano il rischio di infezioni o altre complicazioni chirurgiche, con possibili effetti negativi sulla salute generale del paziente.
  • Costi Aggiuntivi: Gli interventi correttivi e le procedure aggiuntive comportano spesso costi supplementari. Il paziente potrebbe dover affrontare ulteriori spese finanziarie che potrebbero essere evitate con un approccio più efficace fin dall’inizio.
  • Stress Emotivo e Psicologico: L’esperienza di un fallimento nei rialzi dei seni mascellari e la necessità di ulteriori procedure possono causare stress emotivo e psicologico al paziente. Questo può influire sulla qualità della vita e sul benessere psicologico complessivo.
  • Limitazioni Funzionali ed Estetiche: Il paziente potrebbe sperimentare limitazioni funzionali ed estetiche durante il periodo di trattamento prolungato. L’incapacità di ottenere una soluzione efficace per l’atrofia ossea può influire sulla masticazione, sull’aspetto estetico e sulla fiducia del paziente.
  • Perdita di Tempo e Opportunità: Il tempo impiegato per il trattamento fallito potrebbe rappresentare una perdita di tempo prezioso per il paziente. Nel frattempo, potrebbe perdere opportunità personali o professionali a causa delle limitazioni legate allo stato dentale.
  • Mancata Informazione su Alternative Efficaci: La mancata informazione sulle alternative avanzate, come la Galileus Cerclage Sinus®, potrebbe portare il paziente a non considerare soluzioni più innovative e meno invasive che avrebbero potuto risolvere l’atrofia senza gli inconvenienti associati ai rialzi dei seni.

La consapevolezza delle opzioni disponibili e l’informazione tempestiva su alternative meno invasive possono essere fondamentali per evitare complicazioni, disagi e costi aggiuntivi nel percorso dentale del paziente.

Quando un paziente si trova in una situazione in cui ha subito innesti d’osso falliti o rialzi dei seni mascellari che non hanno avuto successo, e si sente perso senza conoscere le tecniche per risolvere la sua condizione anatomica ossea, può essere esposto a diversi rischi e sfide, tra cui:

  • Complicanze Cliniche: Il paziente potrebbe affrontare complicanze cliniche legate ai trattamenti precedenti falliti, come infezioni, infiammazioni o problemi di guarigione. Queste complicanze possono peggiorare ulteriormente la situazione e richiedere interventi correttivi.
  • Atrofia Ossea Peggiorata: Se i trattamenti falliti non sono stati gestiti tempestivamente o in modo adeguato, potrebbe verificarsi un ulteriore riassorbimento dell’osso, aggravando ulteriormente l’atrofia ossea nella zona interessata.
  • Limitazioni Funzionali ed Estetiche: La situazione anatomica compromessa può causare ulteriori limitazioni funzionali ed estetiche. Il paziente potrebbe avere difficoltà nella masticazione, problemi di fonetica e insicurezza legata all’aspetto estetico del sorriso.
  • Impatto sulla Salute Generale: Le complicanze a livello dentale possono avere un impatto sulla salute generale del paziente. Ad esempio, infezioni non trattate possono diffondersi ad altre aree del corpo, compromettendo la salute sistemica.
  • Dolore e Disagio: Il paziente potrebbe soffrire di dolore cronico e disagio a causa delle condizioni non risolte. Questo può influenzare negativamente la qualità della vita quotidiana e il benessere generale.
  • Aspetti Psicologici: La sensazione di essere perso e senza soluzioni può influire negativamente sullo stato psicologico del paziente. L’ansia, lo stress e la frustrazione possono peggiorare in situazioni in cui il paziente si sente senza alternative.
  • Costi Aggiuntivi: Il trattamento delle complicanze e l’individuazione di soluzioni possono comportare costi aggiuntivi significativi per il paziente. Questi costi possono essere finanziari e includere spese per ulteriori interventi chirurgici o trattamenti dentali.
  • Perdita di Tempo: Il tempo trascorso senza una soluzione efficace può rappresentare una perdita di tempo prezioso per il paziente. Durante questo periodo, le condizioni possono peggiorare, rendendo più complessa la risoluzione dei problemi.

In questo contesto, è cruciale che i pazienti siano informati sulle alternative disponibili, come la tecnica Galileus Cerclage Sinus®, che offre una soluzione innovativa e meno invasiva per l’atrofia ossea senza le complicazioni associate ad alcuni trattamenti tradizionali. La consapevolezza delle opzioni può aiutare il paziente a prendere decisioni informate e a evitare ulteriori complicazioni.

I pazienti che si trovano in condizioni di atrofia ossea e hanno subito interventi falliti come innesti d’osso o rialzi dei seni mascellari possono sperimentare insoddisfazione estetica sotto diversi aspetti:

  • Morfologia del Viso: L’atrofia ossea nella zona mascellare può influenzare la morfologia del viso, causando una perdita di supporto strutturale. Questo può portare a cambiamenti nell’aspetto del viso, con una possibile caduta delle labbra e delle guance.
  • Perdita di Denti Visibili: La mancanza di successo degli interventi precedenti può comportare la perdita di denti visibili, creando uno spazio vuoto nell’arcata dentale. Questo impatta direttamente sull’estetica del sorriso.
  • Sorriso Gengivale: In alcuni casi, le procedure fallite potrebbero influenzare la posizione delle gengive e la proporzione tra denti e gengive durante il sorriso, portando a uno “sorriso gengivale” e contribuendo alla insoddisfazione estetica.
  • Asimmetrie Facciali: Le complicazioni post-operatorie possono causare asimmetrie facciali, con effetti negativi sull’armonia estetica del volto.
  • Imbarazzo Sociale: L’aspetto del sorriso e della zona mascellare è spesso centrale nell’interazione sociale. Pazienti con problemi estetici possono sentirsi imbarazzati e evitare situazioni sociali a causa della consapevolezza della propria condizione.
  • Difficoltà nell’Accettazione di Sé Stessi: La percezione negativa del proprio aspetto a causa di problemi dentali può influenzare l’autostima e la percezione di sé stessi. I pazienti possono lottare nell’accettare la propria immagine e sentirsi a disagio nella propria pelle.

È importante che i pazienti siano consapevoli delle alternative disponibili per risolvere tali problemi estetici, come la tecnica Galileus Cerclage Sinus®. Questa metodologia innovativa può fornire risultati estetici e funzionali senza i rischi e le complicazioni associate ad alcuni approcci tradizionali. La consapevolezza delle opzioni può aiutare i pazienti a prendere decisioni informate e ad affrontare le loro preoccupazioni estetiche in modo efficace.

I pazienti che si trovano senza una protesi funzionale a causa di interventi falliti o decisioni chirurgiche inadeguate possono sentirsi profondamente frustrati e preoccupati per il proprio benessere. In situazioni estreme, alcune azioni possono essere intraprese:

  • Consultazione con Altro Professionista: Il paziente potrebbe cercare una seconda opinione da un altro professionista odontoiatrico per valutare la situazione e ottenere consigli su possibili soluzioni.
  • Ricerca di un Esperto in Riparazioni: Trovare uno specialista che si occupi di riparare o migliorare le protesi esistenti potrebbe essere un’opzione temporanea per garantire una funzionalità di base.
  • Contattare l’Ordine dei Medici: Se il paziente ritiene che ci siano stati errori medici o negligenza, potrebbe considerare la possibilità di presentare una denuncia all’Ordine dei Medici odontoiatri, fornendo documentazione e prove della situazione.
  • Consulenza Legale: In casi gravi di negligenza odontoiatrica, un paziente potrebbe consultare un avvocato specializzato in casi medici per esplorare opzioni legali. L’avvocato può valutare la fattibilità di una causa e guidare il paziente attraverso le possibili azioni legali.
  • Ricorso all’Associazione di Categoria: Alcuni Paesi hanno associazioni professionali o enti di controllo che si occupano di regolare e monitorare le pratiche odontoiatriche. Presentare una segnalazione a tali organizzazioni potrebbe innescare un’indagine sulla condotta del professionista coinvolto.
  • Assistenza Psicologica: In situazioni di stress emotivo dovute a problemi dentali, potrebbe essere utile cercare l’assistenza di uno psicologo per affrontare l’impatto psicologico della situazione.

È fondamentale sottolineare che ogni caso è unico, e le azioni da intraprendere dipenderanno dalla specificità della situazione. La consulenza di professionisti odontoiatrici e legali può essere cruciale per comprendere appieno le opzioni disponibili e agire in modo coerente.

I pazienti che si trovano in situazioni di insoddisfazione estetica e funzionale a causa di interventi odontoiatrici falliti possono affrontare costi elevati nel lungo termine. Questi costi possono derivare da diverse fonti:

  • Interventi Correttivi: Potrebbe essere necessario sottoporsi a ulteriori interventi odontoiatrici per correggere o migliorare la situazione. Questi interventi possono comportare costi aggiuntivi per la chirurgia, gli impianti dentali, o altre procedure necessarie per risolvere i problemi preesistenti.
  • Protetiche Avanzate: Se la situazione richiede la sostituzione o l’aggiornamento della protesi dentale, specialmente se si passa da una soluzione rimovibile a una fissa e esteticamente soddisfacente, i costi possono aumentare considerevolmente.
  • Cure Osteointegrative: In casi di atrofia ossea o problemi legati all’osso mascellare, potrebbe essere necessario ricorrere a procedure di rigenerazione ossea o altre cure osteointegrative, che comportano spese aggiuntive.
  • Assistenza Psicologica: La situazione emotiva e psicologica del paziente potrebbe richiedere cure psicologiche a lungo termine per affrontare lo stress, l’ansia o la delusione derivante da esperienze odontoiatriche negative.
  • Mantenimento della Salute Orale: Dopo aver affrontato interventi correttivi, è essenziale mantenere una rigorosa igiene orale e sottoporsi a regolari controlli odontoiatrici. Questi costi possono accumularsi nel tempo.
  • Perdita di Tempo e Opportunità: La necessità di affrontare procedure correttive e cure aggiuntive può comportare la perdita di tempo per il paziente, influenzando la sua qualità di vita e le opportunità personali o professionali.
  • Ripercussioni Psicologiche e Sociali: I costi psicologici e sociali della situazione, come la perdita di fiducia in se stessi, l’impatto sulle relazioni personali e l’eventuale necessità di affrontare problemi di salute mentale, possono avere conseguenze a lungo termine.

È importante sottolineare che, oltre ai costi finanziari, ci possono essere impatti significativi sulla qualità della vita complessiva del paziente. La prevenzione, l’informazione e la ricerca di professionisti qualificati sono cruciali per evitare tali situazioni e i costi associati nel lungo termine.

Nel desiderio di trovare soluzioni, molte persone si rivolgono a cliniche e centri innovativi, ma questa scelta potrebbe non essere sufficiente. Potreste non trovare la tecnica veramente risolutiva per voi, la tecnica chirurgica proprietaria Galileus Cerclage Sinus® che viene realizzata solo nel centro di Padova,

specialmente considerando le condizioni di grave atrofia del mascellare superiore e il possibile aggravamento causato da innesti e rialzi falliti. La Galileus Cerclage Sinus® offre una soluzione innovativa ed efficace, evitando le complicazioni e offrendo risultati estetici e funzionali duraturi.

“Individui che, nonostante il desiderio di recuperare una dentatura fissa dopo fallimenti precedenti, potrebbero rivolgersi a cliniche specializzate innovative. Tuttavia, è cruciale notare che la tecnica del Galileus Cerclage Sinus®, risolutiva per atrofie gravi del mascellare superiore evitando innesti e rialzi, è esclusiva del nostro centro a Padova sotto la guida del Prof. Conte.

Consigliamo un approfondimento sulla nostra procedura rivoluzionaria. Per prenotare una visita con il Prof. Conte e valutare le nuove condizioni dopo eventuali fallimenti, chiamate il numero 388 7527525. Durante la visita, il medico pianificherà un intervento chirurgico personalizzato, adattato alle specificità anatomiche e fisiognomiche.

Il Prof. Conte eseguirà la sua tecnica del Galileus Cerclage Sinus® per ristabilire in modo permanente la masticazione fissa. Al termine della guarigione, fornirà dettagli sulla protesi dentale fissa in ceramica, adattandola alle condizioni specifiche.

Speriamo in condizioni favorevoli, ma nel caso contrario, il Prof. Conte adatterà il piano di intervento. Nonostante le difficoltà, confidiamo nel raggiungimento del risultato desiderato, evitando una lunga e frustrante via crucis. In ogni caso, restiamo positivi, affrontando la vita con un sorriso.”

Ottenere informazioni dettagliate sulle alternative agli innesti e rialzi, specialmente riguardo alla tecnica del Galileus Cerclage Sinus®, potrebbe risultare difficile per diverse ragioni:

  1. Mancanza di Consapevolezza: Molte persone potrebbero non essere consapevoli delle opzioni moderne disponibili per risolvere le atrofie gravi del mascellare superiore senza ricorrere a innesti o rialzi.
  2. Comunicazione Medica Complessa: Le informazioni mediche possono essere complesse e difficili da comprendere per chi non è del settore. I pazienti potrebbero non essere in grado di interpretare appieno i dettagli delle procedure chirurgiche.
  3. Difficoltà di Accesso alle Fonti Giuste: La mancanza di accesso a fonti affidabili o la difficoltà nel trovare informazioni specifiche su procedure come il Galileus Cerclage Sinus® potrebbe rendere complicato per i pazienti ottenere dettagliate informazioni.
  4. Reticenza dei Medici a Condividere Alternative: Alcuni medici potrebbero essere riluttanti a discutere alternative ai metodi tradizionali, spingendo i pazienti verso soluzioni più comuni come innesti e rialzi.

Per affrontare queste sfide, è essenziale promuovere una maggiore consapevolezza attraverso canali di comunicazione accessibili, fornire informazioni comprensibili e garantire che i medici siano aperti a discutere delle diverse opzioni disponibili.

Call Now Button